Colon irritabile: sintomi

Colon irritabile? Sintomi in una sindrome ad ampio spettro

Sotto “colon irritabile” in quanto sindrome (che a differenza delle malattie ha cause per la scienza tuttora in parte da comprendere) possiamo mettere una vasta gamma sintomatologica che può variare molto da individuo a individuo, da gruppo a gruppo.

Ciononostante si può senz’altro affermare che nel colon irritabile i sintomi/fastidi più diffusi siano rappresentati sicuramente da gonfiore e dolore addominale. A questi in genere si associa anche diarrea, stipsi o un mix di queste tendenze, cioè un cambiamento del numero delle volte che la persona va in bagno (in più o in meno rispetto alla sua norma abituale) e un cambiamento della forma e dell’ aspetto delle feci stesse (che possono cambiare di consistenza anche tra un giorno e l’ altro o andare “a periodi”)

Colon irritabile sintomi

 

Colon irritabile nella frenesia occidentale

I disturbi addominali costituiscono un problema, talvolta molto importante, per una buona parte della popolazione, in particolare nei Paesi occidentali o “industrializzati”

Molto spesso in questa parte del mondo si seguono ritmi di vita frenetici, si consumano pasti poco salutari e bilanciati assunti di corsa tra un impegno e l’altro: tutti fattori che di certo non aiutano la funzionalità dei vari organi e apparati dell’organismo che si trova costretto a lavorare in fretta per rispondere a richieste continue e allo stress quotidiano, provenienti dall’ ambiente esterno

Approfondisci le voci del menu